Primo colpo di mercato: Filippo Vettori in maglia Shoemakers!

Primo colpo di mercato: Filippo Vettori in maglia Shoemakers!

Primo colpo di mercato per gli Shoemakers che alimentano il reparto “lunghi” con l’arrivo di Filippo Vettori dal Dany Basket Quarrata.

Filippo, 32 anni, ala forte, è stato una bandiera della compagine quarratina dove ha sempre giocato (ad eccezione di una stagione a Vaiano) ed ha anche rivestito anche i gradi di capitano. Protagonista della scalata dalla serie D alla C Silver, nell’ultima stagione ha affrontato il campionato di C Gold con un high personale di 14 punti contro Prato. Quest’anno la svolta, Filippo ha scelto i colori blu-amaranto nonostante numerose richieste da altre squadre.

"Sono entusiasta di questa nuova avventura e ringrazio la società per avermi cercato e fatto sentire da subito parte del progetto per il prossimo anno – sono le prime parole del neoacquisto monsummanese - Conosco gran parte dei ragazzi della squadra per averli avuti come compagni a Quarrata o per averli affrontati da avversari nel corso degli anni. Non posso negare che sono rimasto colpito sia dall'impresa compiuta in finale che, da quello che ho potuto vedere, da un pubblico e da una società che mi hanno intrigato per passione e organizzazione. Sono pronto a dare tutto quello che ho per questi nuovi colori, a partire dall'impegno settimanale che per me è il segreto per vincere più partire possibili. Da parte mia c'è grande convinzione che possiamo fare un campionato importante e che per tutti sarà difficile affrontarci perché sia una squadra molto completa. Ci divertiremo".

“Alla fine, evidentemente, era destino – commenta coach Matteoni - sono anni che cerchiamo di chiudere questa operazione e ora i tempi erano maturi. Cercavamo profondità nel reparto lunghi e così riusciamo a portare anche esperienza. Filippo negli allenamenti estivi ha dimostrato di avere l'entusiasmo e l'intensità di un ragazzino, se aggiungiamo questo al bagaglio tecnico già conosciuto, abbiamo l'identikit del nostro obiettivo estivo. Sono contento di poterlo aggiungere al roster, questo ci permetterà di poter tenere ritmi altissimi anche nel reparto lunghi e di aprire nuove soluzioni tattiche che avevamo già iniziato a sperimentare la scorsa stagione.

Condividi:

Post Recenti