U18: la Pace Shoemakers concede il bis, vittoria d'autorità contro il Cefa

U18: la Pace Shoemakers concede il bis, vittoria d'autorità contro il Cefa

Una partita a senso unico quella che ieri sera al palazzetto di Monsummano ha visto di fronte gli Shoemakers contro la formazione di Castelnuovo Garfagnana. I ciabattini hanno dominato il match dal primo all'ultimo minuto, senza distrazioni o cali di tensione, anche supportati dalle buone rotazioni messe in campo da coach Matteoni, che hanno permesso ulteriori motivazioni a tutti i componenti della rosa. Una partita giocata "di squadra" dagli Shoemakers, testimone ne sono i tanti assist di stasera fra i compagni di squadra, segno di una ritrovata compattezza e organizzazione.

Pronti via e in un amen siamo già 11 a 0 con ancora una volta Massaro sugli scudi in partenza (MVP anche stasera con 28 punti, 6 assist, 6 rimbalzi e 5 falli subiti) e con il coach avversario costretto a chiamare subito time out per sistemare meglio la squadra. La partita prosegue con una difesa attenta e grintosa che produce tanti rimbalzi catturati e palle recuperate. Coach Matteoni ruota tutti gli effettivi, consentendo a ben 5 ragazzi di andare in doppia cifra. Divertito anche i pubblico in tribuna che ha sottolineato il punto nr 100 con un grande applauso.

Pace Shoemakers                   102

Cefa Castelnuovo Garfagnana 42

Parziali: 27-7; 45-16; 72-28

Pace Shoemakers: Bornati 8, Spinetti 15, Notari, Starnella, Beragnoli 14, Marchetti 6, Torrigiani 5, Niccolai,  Mouhli 10, Malucchi 10, Massaro 28, Tarzan 6. All.: Matteoni

 

Condividi:

Post Recenti