U15: Shoemakers sconfitti ma a testa alta

U15: Shoemakers sconfitti ma a testa alta

Gli Shoemakers giocano la miglior prestazione del campionato ma cedono nel finale contro il Montecatini Baskteball nel derby delle terme. Fatale il blackout Shoemakers nel cuore del quarto periodo che permette ai padroni di casa di allungare di 3 possessi di vantaggio in una partita giocata sempre punto a punto.

E' stata una bellissima partita al palaterme, dove gli Shoemakers hanno provato il tutto per tutto ma alla fine hanno dovuto alzare bandiera bianca di fronte alla fisicità di Montecatini: dopo un primo tempo molto equilibrato che vede i padroni di casa avanti di 4 punti gli Shoemakers salgono di livello dopo la ripresa andando avanti anche di 5 lunghezze grazie a precisione, decisione ed attenzione ai dettagli in difesa, per recuperare palloni e attaccare in velocità.

Nel quarto periodo Montecatini schiera in campo i panzer pesanti, il livello di fisicità sale di colpo e gli Shoemakers non riescono più a incidere e cedono terreno anche a causa del metro arbitrale che cambia di colpo (1 solo fallo fischiato a favore dei ciabattini nel 4° periodo, giunto a 2 minuti dal termine per giunta) e grava come un macigno sulle teste dei ciabattini.

Non rimane che leccarsi le ferite, e prepararsi al prossimo impegno casalingo contro Porcari.

Tabellini: Briganti 6, Ciricugno, De Lillo 19, Fratini 17, Gallorini, Mascani, Nardi 9, Parlanti 5, Pillai 14, Progni 2, Sfienti, Tognozzi 1. Allenatore: Breschi. Assistente: Calderaro.

Condividi:

Post Recenti