Tornano al successo gli Studi Buongiorno Under 13

Alla palestra di Cintolese gli Shoemakers U13 partono male ma lottano, rimontano e riescono a battere Sansepolcro 69 a 55.

Inizio di partita non favorevole ai ciabattini che dopo due minuti si trovano in svantaggio 7 a 2 con Rastelli costretto a chiamare minuto. Il coach monsummanese cerca di scuotere i suoi che faticano ad entrare in ritmo. Al rientro in campo Sansepolcro segna nuovamente ma gli Shoemakers rispondono con una buona azione offensiva e realizzano subendo anche fallo. Il due più uno porta una piccola scossa e ,al quarto minuto, i blu amaranto arrivano fino al meno due (11-8); ciò nonostante, poco dopo, Rastelli, evidentemente insoddisfatto dell'approccio dei suoi ragazzi, decide di cambiare tutti e cinque i giocatori in campo. I nuovi entrati dimostrano un migliore atteggiamento difensivo ma non trovano la via del canestro e gli aretini, complice qualche palla persa dei padroni di casa, allungano nuovamente e chiudono la prima frazione in vantaggio 17 a 9.

Nel secondo quarto Rastelli schiera nuovamente il quintetto iniziale pretendendo una reazione che non si fa attendere. Gli Shoemakers cominciano a pressare, raddoppiano ed in quattro minuti concedono soltanto un punto agli ospiti arrivando così  a raggiungere la parità (18-18) al sesto minuto. Finalmente i ciabattini sono in partita e con un canestro e una tripla in rapida successione riescono anche a distanziare Sansepolcro. Due brutte scelte offensive permettono agli avversari di ripartire e segnare altrettanti canestri ma i monsummanesi provano ancora ad allungare e con un parziale di 10 a 3 vanno al riposo lungo sul punteggio di 33 a 25 a proprio favore.

La ripresa si apre con una tripla degli ospiti che continuano ad attaccare il canestro trovando gli Shoemakers spesso distratti e poco aggressivi. Al sesto minuto Sansepolcro raggiunge la parità (37-37) e quando poco dopo passa in vantaggio, coach Rastelli ferma il gioco e chiama i suoi in panchina. I ciabattini sono fermi, muovono poco la palla e talvolta sbagliano facili conclusioni così gli avversari ne approfittano per allungare ancora (41-37). I blu amaranto non ci stanno e  a tre minuti dalla sirena comincia un botta e risposta fra le due squadre che  riavvicina i padroni di casa e chiude il quarto sul 47 a 44 per Sansepolcro.

Nell'ultima frazione i ciabattini entrano in campo determinati a chiudere la partita e finalmente, con un parziale di 14 a 2 in appena tre minuti, riescono a distanziare gli ospiti che chiamano time out. I blu amaranto hanno ritrovato ritmo e aggressività difensiva ma continuano a sbagliare qualche facile conclusione. Ne approffittano gli avversari, che proprio su un nostro errore ripartono in contropiede e concludono un'azione da tre punti, canestro e fallo, che li riporta al quinto minuto a soltanto tre possessi dai monsummanesi (52-58). E' l'ultimo affondo degli aretini. Gli Shoemakers accelerano nuovamente e nei restanti minuti lasciano soltanto tre punti agli avversari chiudendo definitivamente l'incontro  a proprio favore con il punteggio di 69 a 55 .

I ragazzi di Rastelli, deconcentrati e forse un po' stanchi, faticano più del dovuto ad imporre il proprio gioco ma, nel momento decisivo, hanno il merito e la maturità di ricompattarsi e portare a casa una meritata vittoria.

Prossimo appuntamento sabato 16 marzo alle 18  alla palestra del Cintolese contro il Prato Basket.

Studi Buongiorno Shoemakers 69

Elettrotek Dukes Sansepolcro   55

Parziali: 17-9; 33-25; 47-44

Studi Buongiorno Shoemakers:  Baronti 11, Pardossi 10, Cianciulli 13, Bellandi , Boccardo 16, Disperati , Moroni , Niccolai, Cappelli 4, Nigro 1, Mati 2, Cipollini 12. All.: Rastelli

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Saturn LMT Srl
Avis
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
LM Studio
Total Marine