Colpo Shoemakers: lo sponsor tecnico è Erreà

Prosegue senza sosta il processo di restyling in casa Shoemakers: dopo aver raggiunto diversi accordi importanti nel corso dell’estate con aziende locali e nazionali (prima fra tutte Conad), la società monsummanese piazza un altro colpo da novanta con l’accordo dei giorni scorsi con Erreà, azienda leader dell’abbigliamento tecnico sportivo che da tempo ha lanciato la sfida ai colossi mondiali del settore.

L’accordo, che ha validità triennale, garantirà la fornitura per tutte le squadre ed il settore tecnico Shomakers. Contemporaneamente sarà lanciata una massiccia campagna di merchandising che sarà sviluppata anche sulle manifestazioni sportive collegate al mondo Shoemakers come il Trofeo Città di Monsummano Terme e la 24 Ore di basket.

“Ringrazio Claudio Sbrolla, Responsabile della divisione Basket di Erreà, per la fiducia e la opportunità che ci ha dato – commenta il General Manager della società monsummanese Stefano Gabrielli -  Siamo stati ricevuti nel quartier generale di Parma con attenzioni degne di una squadra di Serie A. Ci sono più aspetti che ci hanno indotto a stringere questo accordo e non sono tutti prettamente economici. In primis siamo assolutamente certi che l’accordo con Erreà darà lustro a tutto il nostro movimento, penso che siamo la prima società di Serie D, almeno nel panorama toscano, a vantare uno sponsor tecnico di tale spessore. In secondo luogo, ma per questo non meno importante, c’è un fattore determinante che ci ha convinto: Erreà è stata la prima azienda in Europa del settore teamware ad aver ottenuto la certificazione Oeko-Tex che garantisce che tutti i prodotti e accessori Erreà non rilasciano quelle sostanze nocive e cancerogene molto spesso impiegate dai produttori di tessuto in virtù del loro basso costo, e ne attesta, l’assoluta sicurezza e rispetto per la salute. Per noi che mettiamo al primo posto proprio la salute dei nostri atleti, questa non può che essere un’ulteriore conferma dei principi cardine su cui si basa la nostra attività”.

Abbiamo incontrato una società ed una dirigenza con tanta voglia di far bene e con l’ambizione di creare e portare avanti un progetto serio, credibile e professionale – commenta il Responsabile della divisione basket di Erreà Claudio Sbrolla -  Sono stati molti gli argomenti sui quali ci siamo confrontanti, non solo relativi alla fornitura del materiale per gli atleti e lo staff, ma anche merchandising ed eventi. Collaborazione resa possibile dalla presenza di RGM Sport, distributore del brand Erreà sul territorio al quale va il nostro ringraziamento.

Lascia un Commento

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Avis
FID
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
Caffitaly
LM Studio