Tre vittorie casalinghe di U14, U13 e U15!

Le formazioni giovanili degli Shoemakers scendono tutte in campo nel weekend con la prima partita vinta dagli Under 14 di ritorno tra le mura amiche dopo 2 trasferte consecutive, ed il double header degli Under 13 e Under 15 del sabato. Tutte e 3 le partite sono state disputate al PalaCintolese.

U14: Studi Buongiorno vs Junior Bottegone 74-20

Con un roster decimato gli Shoemakers si presentano alla gara contro Bottegone ancora galvanizzata dalla vittoria contro Massa e Cozzile e con i pistoiesi centrano il 9° successo in fila, una striscia aperta proprio contro Bottegone all'andata.

La partenza è lanciatissima con un 21-0 che non lascia scampo agli ospiti che segnano la miseria di 5 punti nel primo tempo. Per coach Capecchi si è presentata la possibilità di allargare da subito le rotazioni dando spazio e modo a tutti e 10 gli effettivi di mettere fieno in cascina in attesa di test più probanti.

Tabellini: Belli 12, Motti 2, Ciambellotti 8, Spinetti 15, Simoncini 11, Corcetto 5, Bonfanti 3, Guidi 8, Trinci 2, Pasquini 9. Allenatore: Capecchi.

U13: Studi Buongiorno vs Audace Cestistica Pescia 79-17

Dopo la battuta d'arresto al PalaBuzzi contro la bestia nera Prato, gli Shoemakers ritrovano il sorriso tra le mura amiche con una sonante vittoria contro Pescia. Per gli Shoemakers tutto facile con una partenza lanciata che sigilla già la gara sul +28 a fine primo tempo. Nella ripresa i ciabattini non concedono nemmeno un canestro agli avversari che arrotondano il punteggio solo nell'ultimo periodo quando coach Innocenti allarga le rotazioni per permettere a tutti di mettersi in mostra.

Tabellini: Parlanti 14, Belli 19, Ciambellotti 7, Romoli 4, Simoncini 18, Guidini 2, Bartolini, Cipolletti 8, Gallorini 5, Avino 2, Salvini. Allenatore: Innocenti.

U15: Studi Buongiorno vs Dany Basket Quarrata 64-59

Tornano al successo anche gli Under 15 dopo la prima sconfitta stagionale a Sesto con la vittoria sudata contro Quarrata. I ciabattini giocano una partita tutta grinta e sacrificio in cui peccano di lucidità e commettono qualche errore di troppo, ma il bilancio generale è più che positivo.

I quarratini sono arrivati al PalaCintolese con l'obbiettivo di vendere cara la pelle dopo le 2 sconfitte rimediate in stagione regolare ed al termine del primo quarto sono in vantaggio nel punteggio. Gli Shoemakers si sbloccano in difesa, aiutandosi l'un l'altro e facendo densità in area per scongiurare le penetrazioni degli avversari e sull'entusiasmo volano in attacco ribaltando l'inerzia della gara. Nel secondo tempo Quarrata non molla di un centimetro e dopo aver inseguito per 8/9 punti per tutto il terzo periodo, nell'ultimo quarto di rifanno sotto arrivando anche al +1 a 40 secondi dalla fine. 

I ciabattini ritrovano la coesione e con un canestro e un paio di stop di difensivi allungano sul +2 a 10 secondi dalla fine con palla in mano a Quarrata. Gli Shoemakers sporcano anche quel pallone ritrovando il possesso, un canestro dalla lunetta porta i ciabattini sul +3 a 5 secondi dalla fine e sul rimbalzo del secondo tiro i padroni di casa arpionano la palla e siglano il +5 finale.

Tabellini: Niccolai 2, Marchetti 2, Faraone 14, Spinetti 8, Bardi 2, Baldacci, Guidi, Malucchi 2, Massaro 22, Torrigiani, Monti 12. Allenatore: Capecchi

Lascia un Commento

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Saturn LMT Srl
Avis
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
LM Studio
Total Marine