La Gioelleria Mancini cala il poker, espugnato il campo del Montemurlo

La Gioielleria Mancini conclude in bellezza un fine settimana fantastico per i colori blu-amaranto iniziato venerdì con la vittoria degli Under 13 sul campo del Massa e Cozzile e proseguito Sabato con la vittoria dell'Under 14 a Agliana e oggi con la vittoria casalinga degli Under 15 contro i pari età del One Team Valdinievole.

Al Palazzetto dello Sport di Via del Pantano, campo storicamente ostico per i ciabattini, va in scena una sfida delicata ed equilibrata davanti ad un folto pubblico.

I lanieri partono con il piglio giusto e fanno capire ai termali che la serata sarà tutt'altro che facile infatti, dopo un periodo di equilibrio (9-9), Montemurlo prova a scappare con un break di 7-0 grazie a Dell'Orfanello ed un ispiratissimo Fidi. Ma i monsummanesi non si disuniscono e riescono a ricucire per andare all'intervallo sotto di due lunghezze (18-16).

Inizia il secondo quarto con gli esterni blu-amaranto guardati a vista che non riescono a dare il consueto apporto in termini di punti e così salgono in cattedra Mignanelli, Rocchi e Morini (saranno loro a costituire circa il 50% del bottino dei punti monsummanesi alla fine della partita). Nonostante ciò sono i Lions a menare le danze riportandosi ancora a +6 (31-25), ma prima Morini, poi una bomba di Nobile da 3 e un canestro di Testa da 2 danno il primo vantaggio monsummanese all'8' (31-32) e ancora un canestro di Testa fissa il punteggio a metà tempo sul 33-35.

Ad inizio terzo quarto Monsummano sembra sul punto di mettere la freccia stringendo le maglie in difesa e recuperando diversi palloni che però non vengono concretizzati in attaccco, Prova l'allungo per due volte con un +5 (37-42 prima e 41-46 dopo), ma Montemurlo è bravo a ricucire finoa al 46-48 ed è qui, a cavallo fra il terzo e l'ultimo quarto che Monsummano costruisce un mini-break di 6-0 che si rivelerà decisivo per l'economia della partita. 

Infatti Nobile chiude il terzo quarto con una bomba spezzagambe che fissa il punteggio sul 46-51 ed al rientro in campo per l'ultimo periodo prima Vezzani e poi Belini dalla lunetta portano i monsummanesi sul +8 (46-54) . A questo punto i lanieri non riescono più a ricucire lo svantaggio mentre i termali continuano a colpire con regolarità con Rocchi, Testa ed un glaciale Villa che nei minuti finali mette a segno 6 degli 8 punti segnati in totale coadiuvati da un granitico Martelli a rimbalzo (per lui 12 rimbalzi al termine dalla partita). E' Villa appunto con 2 tiri liberi a fisssare il risultato sul 60-72.

Ottima prova corale dei ragazzi di coach Berti, Sabato prossimo big-match contro la capolista imbattuta Lella Basket.

 Lanificio Mario Bellucci Montemurlo 60

Gioielleria ManciniShoemakers          72

Parziali:   18-16, 33-35, 46-51              

Arbitri: Luppichini e Donati

Lanificio Mario Bellucci Montemurlo: Bonaiuti n.e., Dell'Orfanello 9, Innocenti 2, Barni, Ganguzza 2, Oliveira 5, Faloci 13, Fattori 11, Pelagatti ne, Fedi 7, Guazzini 11, Baroncelli. All: Riccio

Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano: Vezzani 4, Nobile 6, Pace, Morini 12, Mencarelli ne, Amico 2, Bellini 5, Rocchi 13, Mignanelli 9, Martelli 5, Testa 8, Villa 8. All: Berti.

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Saturn LMT Srl
Avis
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
LM Studio
Total Marine