La Gioielleria Mancini Shoemakers parte con il piede sbagliato: Sconfitta a Pistoia

Inizia male il campionato della Gioielleria Mancini Shoemakers che a Pistoia si fra sorprendere dall'Audax Pistoia.

Eppure i ciabattini erano partiti bene nella prima frazione con un gioco corale che fruttavano diversi contropiedi non sempre, a dire il vero, tradotti in punti ma che comunque futtavano un buon margine di vantaggio alla fine del primo quarto (6-12).

Quando tutto lasciava presagire ad un allungo monsummanese nella seconda frazione, ecco il gioco di colpo si inceppa, l'attacco diventa confusionario affidato principalmente alle poche iniziative dei singoli mentre la difesa fa acqua da tutte le parti. Chetoni nella prima parte della frazione fa il diavolo a quattro mettendo a segno 8 punti. Gli Shoemakers vanno in confusione e l'Audax chiude la frazione con un poco confortante +4 (24-20) con soli 8 punti messi a referto nella frazione dai ciabattini.

Nell'intervallo coach Berti tenta di scuotere i suoi ed all'inizio della ripresa si vedono buone cose in attacco prima con Rocchi, poi con Testa ed infine con un Bellini scatenato che mette a segno 8 punti consecutivi ma la difesa continuava ad essere poco efficace lasciando Mannino due volte consecutivamente colpire da 3 in assoluta solitudine il tutto coadiuvato ancora da un ottimo Chetoni. La frazione comunque si chiude con i monsummanesi capaci di ricucire il gap e chiudere a -1 (41-40).

L'ultima frazione è inguardabile su tutti e due fronti, ambedue le squadre vorrebbero portare a casa la vittoria ma prevale la paura di perdere. Il risultato è un gioco frammentato. I pistoiesi sono più aggressivi in difesa e mandano i ciabattini diverse volte in lunetta, mentre i monsummanesi dimenticata l'aggressività negli spogliatoi (a 2 minuti dalla fine avevano ancora un fallo speso a referto), lasciano i pistoiesi colpire da 2 regalando diversi rimbalzi offensivi. Le due squadre vanno a braccetto quando a 1"46 centesimi dalla fine Amico commette fallo. Gli arbitri decidono che il fallo era in fase di tiro. Cecchi dalla lunetta segna il primo e sbaglia appositamente il secondo lasciando ai monsummanesi l'amaro in bocca.

Brutta partita quella giocata dai ciabattini, preoccupante sia il gioco visto in attacco quanto una difesa a dir poco approssimativa. Coach Berti avrà il suo bel da fare in settimana per cercare di ridare smalto al gioco blu-amaranto. 

Prossimo appuntamento debutto al Palacardelli contro il Porcari.

Audax Pistoia: Boni 2, Chetoni 18, Cecchi, Mannino 19, Ciantelli 4, Cecionesi 2, Abbri ne, Cavini 4, Valiani, Morelli 2, Faye 1. All.: Ciotoli.

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Saturn LMT Srl
Avis
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
LM Studio
Total Marine