Under 14: gli Shoemakers soffrono per 30 minuti, poi chiudono i conti contro Quarrata

L'Avis Shoemakers Youth batte non senza soffrire il Dany Basket Quarrata allungando nella ripresa, ma partita di ottima fattura dei ciabattini che nel primo tempo giocano di squadra applicando i concetti di gioco studiati in settimana ma senza il killer instinct necessario a indirizzare da subito la partita.

Pronti via 8-0 di parziale degli Shoemakers che sembra di buon auspicio: la ricetta vincente è forte pressione difensiva, recuperi, contropiede e contropiede. Il Dany Basket Quarrata è abile a rimaner in scia senza far scappare i padroni di casa che eseguono molto bene nella propria metà campo muovendo molto il pallone, ma senza riuscire a creare quel margine di distanza che gli permetterebbe di rilassarsi.

Sono le distrazioni difensiva a fregare i ciabattini che dopo la partenza sprint di rilassano troppo nella propria metà campo e non riescono a replicare l'intensità dei primi minuti di gioco.

E' nella ripresa che gli Shoemakers conquistano terreno, volando dopo pochi minuti a +10, senza più girarsi indietro ed è nel quarto periodo che la forbice di divario tra le due squadre aumenta per il +25 finale.

Tabellini: Niccolai 3, Marchetti 8, Faraone 12, Covino 10, Spinetti 2, Bardi 3, Baldacci 5, Fusco 6, Malucchi 2, Torrigiani 3, Monti 24. Allenatore: Rastelli.

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Saturn LMT Srl
Avis
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
LM Studio
Total Marine