U14: gli Shoemakers escono a testa alta dalla prima sconfitta stagionale

Dopo 4 vittorie consecutive arriva la prima sconfitta nel campionato Under 14 per l'Avis Shoemakers Youth che ha ceduto il passo sul proprio campo contro il Santo Stefano Campi Bisenzio, squadra dotata di un materiale fisico impressionante per la categoria.

I ciabattini si fanno impressionare dalla mole e dai centrimetri degli avversari nei primi minuti e non riescono a trovare lo spiraglio per attacare il canestro, subendo in difesa nei pressi del canestro.

Nella seconda frazione però lo spirito combattivo dei termali ed il loro impeto agonistico sale di livello e paraggiano il gap con una grande intensità difensiva, qualche bomba (6 triple a segna alla fine dei 40 minuti) e tanto gioco in velocità andando al riposo sul 20-23 in sfavore.

Nel secondo tempo il Santo Stefano riparte forte, i ciabattini cercano di reggere l'urto ma il Santo Stefano fa la voce grossa sotto i tabelloni e riesce ad accumulare 11 lunghezze di vantaggio.

Ancora una volta gli Shoemakers non demordono, si mettono l'elmetto in testa e portano gli avversari a giocare in un terreno a loro non congeniale, correndo, diventando sempre più aggressivi, gettando il cuore oltre l'ostacolo.

Non basta, ed il Pala Cardelli viene espugnato dai pratesi, che hanno dovuto però sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio su dei ciabattini mai domi.

Tabellini: Niccolai 3, Marchetti 5, Faraone 11, Covino 8, Spinetti 5, Bardi 2, Baldacci 2, Guidi, Fusco, Malucchi, Torrigiani 7, Monti 3. Allenatore: Rastelli

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Saturn LMT Srl
Avis
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
LM Studio
Total Marine