Shoemakers Basket

65

Pol. Capannori

61

4° Andata  | sabato 9 novembre 2019 Ore 16:00 | Regular Season
Arbitro/i: Beneforti | Parziali: 20-22, 18-10, 13-16, 14-13
Campo da gioco: Pal.to Sport - Piazza Sandro Pertini 5 - MONSUMMANO TERME - (PISTOIA)

U16: il finale in volta stavolta premia gli Shoemakers

U16: il finale in volta stavolta premia gli Shoemakers

Ancora un finale al cardiopalma per gli Under 16 Studi Buongiorno Shoemakers contro la Polisportiva Capannori, ma stavolta a sorridere sono i termali, al primo centro stagionale dopo tre stop.

Partita sempre sul filo dell'equilibrio con un massimo vantaggio di 7 punti per i padroni di casa a inizio ripresa e di 5 punti per gli ospiti a metà quarto periodo. Una battaglia di nervi durata 40 minuti in cui gli Shoemakers con orgoglio e spirito di sacrificio sono riusciti a spuntarla nel finale, grazie a un 4/6 ai liberi contro lo 0/4 ospite.

La partita si apre con una serie di botta a risposta tra le due squadre con Capannori che cerca di convergere vicino a canestro mentre gli Shoemakers cercano di crearsi spazio sul perimetro. Sono i lucchesi ad avere il pallino del gioco in mano e macinano gioco fino a inizio secondo quarto quando la difesa Shoemakers alza il volume e diventa inaccessibile agli ospiti che segnano solo 10 punti nella frazione per il +6 ciabattino a metà gara.

Il terzo periodo si apre con gli Shoemakers che sprecano possessi su possessi favorendo il recupero di Capannori che rosicchia il vantaggio termale di +7 fino al +3 con cui si chiude il quarto. Capannori non si ferma, ed aiutata da 2 triple nel quarto periodo mette il naso avanti fino al +5. Gli Shoemakers non si scompongono, incassano il colpo e reagisco con grande spirito di squadra grazie una difesa attenta sotto le plance che non lascia pertugi a Capannori volando al contempo in contropiede per accorciare e tornare sotto.

Con poco meno di 1 minuto da giocare, una penetrazione al ferro di De Lillo rimanda gli Shoemakers avanti di 1 punto. Da lì in poi, in un finale ricco di pathos, gli Shoemakers sono più lucidi dalla linea della carità con Ciambellotti e Simoncini che allungano sul + 4 finale, ma è in difesa che i ciabattini compiono il capolavoro sventando le 2 occasioni del pareggio di Capannori.

Tabellini: Ciambellotti 8, Cipolletti 10, De Lillo 13, Fratini 4, Guidini 2, Izzo 6, Nardi 2, Parlanti 2, Pillai 7, Progni, Simoncini 11. Allenatore: Breschi. Assistente: Calderaro.