Una Gioielleria Mancini senza anima cede il passo ad un grintoso Livorno

Shoemakers Basket

71

Fides Livorno

85

10° Ritorno  | sabato 16 marzo 2019 Ore 21:00 | Regular Season
Arbitro/i: Profeti di Rosignano Marittimo e Buono di Chiusi | Parziali: 13-24; 38-36; 51-55
Campo da gioco: Pal.to Sport - Piazza Sandro Pertini 5 - MONSUMMANO TERME - (PISTOIA)

I ciabattini tornano a giocare fra le mura amiche contro la Fides Livorno, compagine in lotta per aggiudicarsi un posto nella griglia dei play-off.


Inizio partita a favore dei labronici a cui risponde Testa in entrata. Boselli colpisce dalla media ma Maccione risponde da 3. Livorno insiste ma stavolta è Testa a segnare dall’arco dei 6,75 (8-6). Monsummano trova qualche difficoltà contro la zona e Zecca prima impatta e poi sorpassa. Si va sull’altalena poi Zecca infila la bomba del +5 e subito dopo Boselli porta a 7 lunghezze il vantaggio dei livornesi. È ancora Livorno che continua a segnare mentre per i blu-amaranto il canestro è una chimera. I livornesi dominano a rimbalzo e il vantaggio si dilata fino a arrivare a +14. Navicelli fissa il risultato sul 13-24 a fine primo quarto.


Il secondo quarto si apre sempre con Livorno all’arrembaggio che piazza subito un parziale di 4-0. È ancora Navicelli a togliere le castagne dal fuoco in entrata andando a subire anche fallo. Navicelli ancora a segno ma il Boselli risponde dalla media. Ancora un grande Navicelli riporta lo svantaggio sotto le 10 lunghezze con una bomba da tre. Bellini lo imita poco dopo riportando Monsummano a 5 lunghezze. Ma Livorno non molla di un centimetro e va ancora a segno con Lorenzini. Ancora Bellini colpisce da tre poi un botta e risposta fino a che Maccione conclude un grande contropiede ben assistito da Navicelli e subito dopo è ancora Maccione a impattare. Barneschi dalla lunetta firma il sorpasso a 17” dal termine del secondo quarto fissando il risultato al riposo lungo sul 38-36.


Luciano sfrutta un grande assist di Calderaro in apertura ma Livorno in un amen impatta. Vezzani cerca di riprendere le redini del gioco segnando dalla media ma Livorno risponde colpo su colpo. Calderaro in contropiede sfrutta un bell’assist di Vezzani poi Testa piazza la bomba. Una serie di errori al tiro dei ciabattini e Botteghi infila la bomba ma Calderaro risponde dall’altro lato. Ancora una bomba di Botteghi riporta Livorno a -2 e subito dopo impatta con un canestro di Campana. Subito dopo il sorpasso firmato di Lorenzini e poi Giannetti completa un parziale di 9-0 a favore dei biancoblu e il quarto si conclude sul 51-55.


Botteghi mette la bomba in apertura dell’ultimo quarto e poi va a segnare in entrata e per Monsummano è buio totale. Vezzani dalla lunetta interrompe il parziale di 14-0 piazzato da Livorno a cavallo del terzo e dell’ultimo quarto. Bellini colpisce dalla media poi Vezzani piazza la bomba facendo esplodere il palazzetto per il -2. Zecca in entrata allunga ma Navicelli piazza la bomba. Zecca ancora in entrata ma stavolta è Bellini a piazzare la bomba e impattare a 4’40” dal termine. Bellini on fire piazza la bomba del nuovo vantaggio blu-amaranto. Botteghi riporta in vantaggio Livorno con una bomba e Testa impatta dalla lunetta. Livorno trova un canestro fortunoso con Lorenzini poi Zecca piazza la bomba del +5 a 2’ dal termine. Monsummano continua a sbagliare e Livorno si porta sul +7 chiudendo di fatto la partita. Risultato finale 71-85.


“Dipendiamo troppo dalle percentuali - commenta coach Matteoni a fine partita - ciò da un aspetto troppo emotivo al nostro gioco, che a tratti è un pro e a tratti un enorme contro. Niente drammi, lavoriamo già per la prossima partita, in cerca di punti per la volata playoff.”


Gioielleria Mancini Shoemakers             71


Piccolo Birrificio Clandestino Livorno   85


Parziali: 13-24; 38-36; 51-55


Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano: Navicelli 15, Barneschi 2, Vezzani 9, Luciano 4, Danesi, Maccione 9, Alikalfic, Bellini 17, Mignanelli, Testa 9, Calderaro 6. All.: Matteoni


Piccolo Birrificio Clandestino Livorno: Zecca 17, Botteghi 20, Lorenzini 11, Boselli 16, Borgioli ne, Giannetti 7, Lorenzini 6, Campana 4, Lombardo 2, Raffaelli 2. All.: Caverni



BOX SCORE

NOME MIN PT TL T2 T3 RD RO PP PR AS SD FF FS VL
A. Calderaro 26 6 1/2 1/3 1/5 2 1 1 2 3 0 2 2 6
M. Maccione 24 9 0/0 3/4 1/7 4 2 1 0 2 0 1 1 9
S. Vezzani 23 9 2/2 2/4 1/10 8 0 2 1 2 0 3 1 5
L. Luciano 23 4 0/0 2/3 0/0 6 2 4 0 2 0 1 1 9
C. Testa 21 9 1/2 1/2 2/4 1 2 2 0 3 0 3 2 8
A. Navicelli 29 15 2/3 2/5 3/7 2 0 2 0 1 0 5 2 5
G. Bellini 29 17 1/2 2/6 4/10 3 2 4 4 1 1 1 2 14
A. Mignanelli 9 0 0/0 0/2 0/0 2 2 0 1 0 0 1 1 3
L. Barneschi 6 2 2/2 0/1 0/1 2 1 0 0 0 0 0 2 5
J. Danesi 5 0 0/0 0/0 0/0 0 0 2 0 2 0 1 2 1
N. Alikalfic 5 0 0/0 0/1 0/0 1 0 0 0 0 0 1 0 -1
L. Marchetti / / /
TOTALI 200 71 9/13 13/31 12/44 31 12 18 8 16 1 19 16 64
Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Saturn LMT Srl
Avis
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
LM Studio
Total Marine