Shoemakers imbattuti tra le mura amiche

Si conclude la prima fase del campionato di Prima Divisione con la vittoria casalinga degli Shoemakers contro Gladiatorius Porcari in una gara che ai fini della classifica non contava più niente con i ciabattini matematicamente primi in classifica e gli ospiti già estromessi dai playoff.

Partenza problematica degli Shoemakers che dopo 5 minuti di partita avevano a referto un solo canestro e già 5 palle perse con Porcari avanti per 10-2. Il solo Rocchi, riusciva a mettere punti a referto per i padroni di casa, troppo morbidi in difesa e caotici in attacco.

Per tutto il primo tempo gli Shoemakers rincorrono gli ospiti, iniziando a mordere in difesa ma continuando ad avere problemi di fluidità in attacco. Neri fa il lavoro sporco in difesa e Diolaiuti dopo le incertezze iniziale è fonte di punti per i ciabattini.

 

Nella ripresa, con un terzo quarto chiuso 17-8, gli Shoemakers mettono per la prima volta il naso avanti, chiudendo ermeticamente l'area con Mignanelli a stoppare ripetute volte i tentativi da sotto di Porcari e segnando, spesso su rimbalzo d'attacco e canestri del sorpasso.

Porcari nell'ultimo periodo prova ad alternare le difese, ma gli Shoemakers sono abili a leggere gli scenari in campo, sfruttare i centimetri vicino a canestro e tenersi a distanza di 2 possessi per quasi tutto il periodo, con Simonatti e ancora Mignanelli a fare il bello e cattivo tempo nell'area colorata ospite.

Lascia un Commento

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Saturn LMT Srl
Avis
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
LM Studio
Total Marine