Shoemakers a Valanga su Porcari

Terza vittoria consecutiva per gli Shoemakers che piegano in casa, con 39 punti di scarto, Ludec 91 Porcari.

Grande prova corale dei ciabattini che dopo i primi minuti interlocutori nel secondo quarto piazziano il parziale decisivo e vivono di rendita fino alla fine.

La partenza e 11-6 Shoemakers che sono alla prese con i continui cambiamenti di difesa degli ospiti che a possessi alterni vanno a zona 2-3. I Ciabattini costruiscono buoni tiri dal perimetro ma la palla non vuol sapenre di entrare.

E' grazie ai canestri da sotto di Rocchi e le penetrazioni di Bellini che i padroni di casa iniziano a mettere punti a referto.

Nel secondo quarto la storia cambia, perchè gli Shoemakers sono decisi a alzare il ritmo della gara e con la difesa press recuperano valanghe di palloni che traducono in tiri ad alta percentuale in contropiede. Iniziano a scaldare la mano Giacomelli da oltre l'arco e Mignanelli dalla media distanza per il parziale che manda i termali sopra già di 20 lunghezze all'intervallo con una tripla allo scadere di Romani.

Porcari rientra dall'intervallo lungo più aggressiva, gli Shoemakers meno intensi, ma comunque capaci di amministrare il ritmo di gara e il vantaggio. Alikalfic va il gigante in area e segna senza piazzati a ripetizione senza errori al tiro.

Nell'ultimo periodo ancora gli Shoemakers bravi a chiudere l'area in difesa e più precisi al tiro da fuori per battere la zona, grazie alla circolazione di palla che trova sempre l'uomo libero.

A 1 minuto dalla fine per una sciocchezza viene espluso Breschi e un giocatore avversario, ma i giochi erano già ampiamente chiusi.

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Saturn LMT Srl
Avis
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
LM Studio
Total Marine