Il 4° Day Camp è stato un successo!

Si è concluso sabato 24 giugno con le finali e le premiazioni di rito il 4° Day Camp Larciano organizzato dalla Polisportiva Montalbano Centro Minibasket in collaborazione con l’ASD Shoemakers Basket di Monsummano Terme e con il patrocinio del Comune di Larciano. 

Nelle due settimane del camp, dal 12 al 24 giugno, dal lunedì al venerdì, si sono alternati oltre 130 bambini dai 6 ai 13 anni seguiti da 10 istruttori, sono stati consumati oltre i 1000 pasti e oltre 1000 merende della Caffetteria “Il Poggetto”, sono stati staccati 402 ingressi in piscina e alla festa finale erano presenti oltre 300 persone tra cui l’assessore allo Sport del Comune di Larciano Sandro Magrini, il vicesindaco Fabrizio Falasca, Daniele Natali della Cooperativa La Selva oltre allo staff al completo degli Shoemakers e Polisportiva Montalbano. 

Durante il camp sono venuti a trovarci alcuni nostri amici tra cui Lorenzo D’Ercole, Larcianese Doc, attualmente playmaker della Dinamo Sassari, uno scudetto vinto alla Montepaschi Siena, ex capitano dalla Virtus Roma finalista scudetto nel 2013 ed ex giocatore della Nazionale di Basket italiana, Luca Civinini, assistant coach della The Flexx Pistoia in serie A, Dario Ronzulli, giornalista e speaker telefonico e uomo di sport a 360° e si è trattenuta a pranzo con noi anche il Sindaco di Larciano Lisa Amidei assieme alla Segretaria dell’Associazione Proloco Larciano Sara Sostegni.

Per la prima volta al Day Camp è stato portato avanti il progetto di alternanza scuola-lavoro con il Liceo Sportivo Coluccio Salutati di Montecatini Terme con il tutor Andrea Capecchi, insegnante di educazione fisica e tecnico del settore giovanile Shoemakers, che ha fornito 13 stagisti che nel corso delle 2 settimane si sono spesi per i ragazzi del camp con cui hanno sviluppato un rapporto sincero e si sono resi utilissimi nei vari gruppi a cui sono stati assegnati. 

Il Day Camp Larciano nasce nel 2014 grazie alla passione di Samuele Rastelli, Ilaria Parlanti e Marco Innocenti, e si svolge alla palestra comunale di Larciano, al campetto all’aperto e nell’area verde circostante: è un camp improntato sulla pallacanestro ma non solo perchè non sono mancati tornei di calcio, di palla avvelenata, di pallavolo, pallamano, relax presso la piscina intercomunale e per i più piccoli, percorsi ad ostacoli ed altre attività ludiche. 

Grande soddisfazione quindi da parte dello staff e degli organizzatori per il risultato ottenuto, come fanno capire le parole di Samuele Rastelli: “Ripartire dai sorrisi dei ragazzi, vivere per raddoppiare emozioni, nuovi stimoli per non essere mai appagati. Lavorare con l'umiltà che ci ha fatto raggiungere livelli altissimi. Oggi cerco di capire cosa possiamo fare meglio, cosa i nostri ragazzi si aspettano da noi, dove possiamo migliorare per non deluderli. Non sono i numeri che ti fanno vincere, sono gli abbracci, i salti di gioia, le lacrime di chi deve rinunciare anche ad un solo giorno, il gruppo che balla e canta con una canzone, il cinque di due avversari che si contendono una finale, la foto di ragazzi che appartengono a realtà differenti ma che al CAMP diventano fratelli, una targa a suggellare un'amicizia che strozza la voce di un amico, l'esplosione di gioia di un bimbo di 6 anni che vince il suo piccolo trofeo, le strette di mano sincere, le pacche sulle spalle, la voglia di far passare veloce la notte per essere ancora lì in quel posto magico a sudare, correre, ridere, giocare, emozionare ed emozionarsi. E’ lì che abbiamo “vinto”. Vinci se domani molti di loro ricorderanno questo inizio di estate e si emozioneranno riguardando filmati e foto, come a me succede regolarmente. Ringrazio tutti coloro che ci hanno aiutato, applaudito, consigliato, abbracciato, ascoltato, siete stati benzina per i nostri motori. A presto faremo uscire sui social il “film” del CAMP sperando di farvi cosa lieta e di catturare ancora un ultimo sorriso. Day CAMP 2017 vi saluta, ma vi aspetta già per il 2018.” 

Doverosi i ringraziamenti alla pubblica amministrazione per il patrocinio ed il supporto, alla Pubblica Assistenza di Larciano per il servizio navetta che ha permesso ai ragazzi di spostarsi presso la Caffetteria “Il Poggetto” per i pranzi o verso la piscina e all’Associazione Proloco Larciano per il materiale fornito.

LA FOTOGALLERY DELL'ULTIMO GIORNO DI CAMP A CURA DI ALDO FRATINI

Lascia un Commento

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Saturn LMT Srl
Avis
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
LM Studio
Total Marine