Under 15 e Under 13 KO, gli U14 strappano il pass per le Final Six

U15: Santo Stefano vs Studi Buongiorno Shoemakers 51-38

Al Parco Reale di Campi Bisenzio gli Shoemakers crollano nel finale e si arrendono a Santo Stefano in una partita tra due squadra già virtualmente in vacanza che non hanno più nulla da chiedere al campionato. Gli Shoemaerks partono con il piglio giusto ma non riescono a capitalizzare quanto prodotto contro una squadra apparsa goffa e forse un po appagata. 

La partita è equilibrata fino a 4 minuti dalla fine con gli Shoemakers e Santo Stefano che ribaltano l'inerzia della gara una moltitudine di volte fino al 38-37 in favore dei termali. E' in questo momento che i ragazzi di coach Capecchi si sciolgono come neve al sole e subiscono un parziale di 14-0 che manda i titoli di coda.

Tabellini: Niccolai 2, Marchetti 10, Faraone 7, Covino 4, Spinetti 4, Bardi 5, Baldacci 2, Guidi 2, Malucchi, Massaro 2, Torrigiani. Allenatore: Capecchi.

U13: Studi Buongiorno Shoemakers vs Prato Basket Blu 49-59

Primo quarto equilibrato tra Shoemakers e Prato dove la lucidità e la freschezza consentono ai padroni di casa di vanificare i raddoppi a tutto campo degli avversari. Nel secondo quarto i ciabattini provano l'allungo andando a +10 grazie ai canestri dalla lunga distanza ma nel 3° periodo la stanchezza dello sforzo prolungato si fa sentire, la lucidità scarseggia come la qualità delle soluzione offensive.

I pratesi mangiano terreno fino a rimettere la testa avanti nel quarto periodo dove le palle perse a metà campo e alcune scelte sbagliate fanno sprofondare i ciabattini sul -10 finale.

Tabellini: Belli 15, Ciambellotti 8, Romoli, Simoncini 8, Bonfanti 6, Bartolini, Gallieco, Izzo, Cecchi 2, Cipolletti 10, Gallorini. Allenatore: Innocenti.

U14: Studi Buongiorno Shoemakers vs Folgore Fucecchio 108-44

Con la vittoria contro Fucecchio gli Shoemakers si qualificano matematicamente alle Final Six del campionato regionale di categoria con una giornata di anticipo per andarsi a giocare il primo posto nel girone, e la qualificazione alle Semifinali senza passare dal barrage dello spareggio in casa di Lucca nell'ultima giornata.

Partita senza storia dei ciabattini che sono un rullo compressore dal primo all'ultimo minuto con una partenza fulminante per 20-2 che non lascia scampo agli avversari. La ricetta vincente dei ciabattini è forte pressione sulla palla e contropiede per tutto l'arco dei 40 minuti.

Tabellini: Pasquini 2, Starnella, Motti 2, Ciambellotti, Covino 37, Spinetti 16, Simoncini 9, Corcetto 4, Bonfanti 2, Massaro 22, Trinci, Monti 15. Allenatore: Capecchi.

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Saturn LMT Srl
Avis
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
LM Studio
Total Marine