Shoemakers corsari a Prato

Gli Shoemakers sbancano il PalaBuzzi di Prato in una sfida chiave per il passaggio del turno, grazie ad una magia di Guelfi allo scadere.

Monsummano parte subito forte in un primo quarto teso che vede i ciabattini condurre per 5-2 nei primi 5 minuti, salvo poi allungare sul 12-5 grazie ai canestri di Cartacci.

Nel secondo periodo il passaggio a zona dei padroni di casa complica le cosa agli Shoemakers che nonostante una buona circolazione di palla inizialmente non sono precisi al tiro.

Poi però l'attacco diventa fluido, il ritmo più elevato e i termali vanno ripetutamente a canestro, grazie anche a 7 punti di Breschi nel quarto.

Ma la difesa inizia a vacillare, Prato diventa più cinica e con secondi possessi e precisione dalla lunetta riduce il gap e impatta.

Nel terzo e quarto periodo il ritmo è frammentario, gli Shoemakers perdono terreno e a metà quarto Prato mette per la prima volta il naso avanti in due situazioni, ma Cartacci con due canestri importanti tiene a galla gli Shoemakers.

Sul 45-45 una buona difesa Shoemakers non permette a Prato di segnare e sull'ultimo possesso Breschi da tre punti ha il tiro dalle vittoria che balla sul ferro, ma dal nulla spunta Guelfi che in tap-in converte il canestro della vittoria allo scadere.


MVP: Cartacci. Segna i canestri decisivi nel tenere a galla gli Shoemakers nel momento di massima difficoltà nel quarto periodo.

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Saturn LMT Srl
Avis
Erreà
Gessetto
Otello Unisex
Paralleloweb
LM Studio
Total Marine