Storia

Gli Shoemakers sono nati nel 1988 da un gruppo di amici che per oltre 20 anni ha disputato i campionati UISP della Provincia di Pistoia.

Nel corso degli anni gli Shoemakers salgono di categoria e nel 2008 e 2009 arrivano in semifinale regionale.

Nel 2010 decidono di fare il grande salto, disputando il campionato di Prima Divisione e raggiungendo la finale la Semifinale Promozione al primo tentativo. Ci riprovano l'anno successivo ma il cammino si ferma in finale. La stagione seguente la squadra non si qualifica per i playoff promozione ma nel 2014 tutto è apparecchiato per la storica promozione.

Parallelamente all'impegno in campo, da 11 anni gli Shoemakers promuovono la 24 Ore di Basket, che nel corso degli anni ha permesso la realizzazione di alcuni progetti umanitari in Africa, tra cui l'adozione a distanza di 13 bambini del Burkina Faso e contributi importanti a associazioni locali e a livello nazionale.

Dall'estate 2014 gli Shoemakers hanno deciso di fare le cose in grande e con il progetto Shoemakers Youth hanno aperto un Centro Minibasket e deciso di intraprendere l'avventura nel mondo delle giovanili.


Mission

La nostra mission è crescere uomini e non solo giocatori ed è per questo che abbiamo intenzione di  mettere in “palio” 6 borse di studio sportive che andranno a quei ragazzi, selezionati da un’apposita commissione, che si sono distinti negli studi e contemporaneamente nelle attività cestistiche, mostrando entusiasmo ad ogni singolo allenamento.

Per questa iniziativa ringraziamo enormemente la sezione soci coop della Valdinievole che già da anni ci affianca nell'organizzazione della 24 ore di basket e il credito Valdinievole che ci hanno consentito di realizzare questa importante e innovativa, almeno per il nostro territorio, iniziativa

La commissione sarebbe composta da un membro del Consiglio della sezione soci coop della Valdinievole e da uno del consiglio del credito Valdinievole, da un rappresentante del Comune di Monsummano Terme, dal Responsabile Tecnico del nostro settore giovanile e dai Presidi dell’Istituto Comprensivo “Antonino Caponnetto” e “Walter Iozzelli” di Monsummano Terme.

Le 6 borse di studio sarebbero cosi distribuite:

  1. Categoria Pulcini (Bambini/e di 5-6 anni): 1 borsa di studio da €. 100,00 per l’acquisto di materiale scolastico.
  2. Categoria Scoiattoli (Bambini/e di 7-8 anni): 1 borsa di studio da €. 100,00 per l’acquisto di materiale scolastico.
  3. Categoria Aquilotti (Bambini/e di 9-10 anni): 1 borsa di studio da €. 100,00 per l’acquisto di materiale scolastico.
  4. Categoria Esordienti (Bambini/e di 10-11 anni): 1 borsa di studio da €. 150,00 per l’acquisto di libri scolastici.
  5. Categoria Under 13 (Bambini di 12-13 anni): 2 borse di studio da €. 150,00 per l’acquisto di libri scolastici.

Il messaggio che vorremo far arrivare ai bambini e alle loro famiglie è quello di premiare sì i  risultati cestistici ma solo se accompagnati dai risultati scolastici e far sì che il nostro sport trasmetta valori quali l’istruzione e il comportamento che sono alla base della crescita di ogni bambino.

Gioielleria Mancini
Studi Odontoiatrici Buongiorno
Pace Ceramiche La Palagina
Conad Superstore
Azimut
Avis
FID
Gessetto